Carichi di classe 4?

Legs

Well-known member
Messaggi
162
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
oltre 20
Regione
  1. Lombardia
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. MasterSap
Mi capita spesso di dover verificare elementi strutturali prefabbricati che devono portare i carichi veicolari.
Normalmente vengono calcolati secondo i carichi per i ponti delle NTC18 (quelli che una volta si chiamavano prima categoria).
Mi è stata fatta una richiesta di eseguire un calcolo secondo classe 4. In pratica si tratta di autotreni e autoarticolati di massa sino a 45t e scarico massimo di 12t per asse. La limitazione è data dal codice della strada.
Ho trovato che secondo la classe 4 bisogna considerare un carico di 90 kN su un'impronta di 0,6m x 0,25m (deriva da una non precisa trasformazione delle 12t che viene data per assodata in tutti i documenti trovati in rete) che ho trovato nei grigliati (quelli tipo orsogrill o keller).

Chiedo: dato che il classe 4 è un carico veicolare posso ritenere di aver assolto il mio compito di verificatore senza essere passato dal punto 5.1.3 delle NTC18?

Preciso subito che ritengo di no.
Perché il mio dubbio è che comunque si debba verificare la struttura in base ai carichi indicati nelle NTC18. La struttura deve comunque sopportare il normale carico veicolare.
Grazie dell'attenzione.
 
Secondo me la verifica "locale" non può sostituire integralmente le normali verifiche imposte dalle NTC.
Semmai può solo integrarle (per esempio per caso di veicolo in svio sulla parte pedonale, ammesso che sia possibile).
 
Ti ringrazio per la risposta. Alla fine ho considerato sia i carichi di classe 4 che i carichi indicati nelle NTC18 (quindi sia locali che globali).
Ciao.
 
Indietro
Top