Certificato/Dichiarazione di regolare esecuzione

v.rossi16

Nuovo iscritto
Messaggi
2
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
2-5
Regione
  1. Toscana
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. SAP2000
Buongiorno a tutti,
il d.lgs. 50/2016 stabilisce che, per i lavori di importo inferiore ad un milione di euro, è facoltà della stazione appaltante sostituire il certificato di collaudo con il Certificato di Regolare Esecuzione rilasciato dal Direttore Lavori.
In modo simile il D.P.R. 380/2001 all'art. 67 stabilisce che, per determinate opere "minori", il certificato di collaudo statico è sostituito da una Dichiarazione di Regolare Esecuzione resa dal Direttore Lavori.
In questi casi, in cui di fatto il Direttore Lavori si sostituisce al Collaudatore, mi confermate che non deve essere soddisfatto alcun requisito (oltre ovviamente all'iscrizione all'Ordine Professionale), diversamente da quanto previsto per il Collaudatore, che deve invece risultare iscritto al relativo albo professionale (ingegneri o architetti) da almeno 10 anni?

Grazie anticipatamente!
 
poi spesso enti vari si inventano fantasiose anzianità di iscrizione, nonostante la Costituzione dice di promuovere il lavoro, non di metterci ostacoli
 
In questi casi, in cui di fatto il Direttore Lavori si sostituisce al Collaudatore, mi confermate che non deve essere soddisfatto alcun requisito (oltre ovviamente all'iscrizione all'Ordine Professionale), diversamente da quanto previsto per il Collaudatore, che deve invece risultare iscritto al relativo albo professionale (ingegneri o architetti) da almeno 10 anni?

Grazie anticipatamente!

quello che conta è amnche il regolamento regionale relativo alle opere strutturali

di media i 10 anni ci vogliono sempre, per altre cose si è sempre andati in analogia
 
Indietro
Top