Controventi di piano con funi in acciaio per edificio prefabbricato

Ale321

Well-known member
Messaggi
804
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
2-5
Regione
  1. Piemonte
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. Travilog
Ciao,
su un progetto di fattibilita' fatto dal tecnico del comune, per un adeguamento sismico di un ed. prefabbricato esistente, si prevedono controventi di piano con funi in acciaio all' intradosso delle travi precompresse.

Ma se il progetto prevede già il rinforzo dei pilastri (tramite ringrosso del pilastro) ed il loro collegamento con le travi (tramite piastre metalliche) a che servono questi controventi?
 
Ciao,
su un progetto di fattibilita' fatto dal tecnico del comune, per un adeguamento sismico di un ed. prefabbricato esistente, si prevedono controventi di piano con funi in acciaio all' intradosso delle travi precompresse.

Ma se il progetto prevede già il rinforzo dei pilastri (tramite ringrosso del pilastro) ed il loro collegamento con le travi (tramite piastre metalliche) a che servono questi controventi?
se sono controventi di piano, servono a dare rigidezza membranale al piano. il rinforzo dei pilastri aumenta resistenza (e nel caso) rigidezza negli altri due piani coordinati. se è un prefabbricato esistente, molto probabilmente avrai connessioni ad attrito puro, e getto integrativo su alveolari o tegoli, quando c'è, ampiamente sottodimensionato per il tagliante di piano di progetto
 
Si, i tegoli non sono neppure sicuro abbiano un getto integrativo. Quindi potrebbe avere un senso questa controventatura anche se Tutti gli elementi verrebbero collegati tra di loro? Credevo le controventature si facessero x strutture snelle e poco pesanti tipo capannoni in acciaio (x distribuire e ridurre le deformazioni) e non x strutture massiccie come edifici in ca prefabbricato.
 
Indietro
Top