corretto utilizzo titolo accademico

pisanel

Moderatore
Staff Forum
Messaggi
223
Regione
  1. Lombardia
CAD/BIM
  1. Autocad
  2. Altro Sw
Soft. strutture
  1. Pro_sap
Ricevo in data odierna la mail, allegata, dall'ordine degli ingegneri della prov. di Varese riguardante il corretto utilizzo del titolo di "ingegnere".
A chiarimento di ogni dubbio.
 

Allegati

  • corretto utilizzo del titolo accademico.pdf
    171,8 KB · Visualizzazioni: 37
Quindi da oggi mi devio fregiare del titolo di "Ingegnere civile e ambientale, industriale e dell'informazione".
Era così bello prima: un semplice "Ingegnere strutturista". :)
 
.. vedendo i corsi che organizza l'Ordine degli ing. di Torino, e le lettere che scrive l'ordine degli ing. di Varese mi viene voglia di piangere... ma non hanno proprio un tubo da fare? ...

Ormai conto di più la forma che la sostanza...
 
Quindi da oggi mi devio fregiare del titolo di "Ingegnere civile e ambientale, industriale e dell'informazione".
Era così bello prima: un semplice "Ingegnere strutturista". :)
Da prendere con le pinze: avevo letto da qualche parte (presupponendo che il '66 sia l'anno di nascita e tu ti sia iscritto prima dei 30 anni circa) che tu possa fregiarti del titolo semplice di "Ingegnere" : chi infatti era iscritto prima di una certa data (e quindi è stato iscritto ai tre albi) dovrebbe poterlo fare, come in una sorta di riunione della triade (non vado oltre per evitare la blasfemia).

Tuttavia, visti dei miei recenti abbagli sulle prestazioni occasionali degli ingegneri (che sono impossibili a quanto pare, benché l'ordine mi avesse detto altro... E che quindi per fortuna non ne ho mai fatte), ribadisco la presa tramite utensile a pinza della cosa.
 
(presupponendo che il '66 sia l'anno di nascita e tu ti sia iscritto prima dei 30 anni circa)
Esatto l'anno di nascita. L'iscrizione è invece avvenuta a trent'anni compiuti da poco per scelta: nasceva allora l'Ordine degli Ingegneri della neonata Provincia in cui risiedo, per cui invece di iscrivermi a Milano e subito dopo ritrovarmi dirottato altrove ho preferito aspettare. I tempi poi si sono un po' allungati ma non aveva senso cambiare direzione!
Ovviamente la mia era solo una battuta... e i vari Ordini dovrebbero pensare a qualcosa di più serio!
Anche in questo caso però ne parlo un po' da esterno in quanto dipendente e non libero professionista
 
Indietro
Top