Crescita lineare valori Md prove su piastra statica

Alessandro79

Member
Messaggi
9
Professione
  1. Dipendente
Anni esperienza
10-20
Regione
  1. Calabria
CAD/BIM
  1. Archicad
Soft. strutture
  1. Nessuno
Buonasera a tutti, vorrei sottoporre a voi colleghi un quesito in merito all'interpretazione della crescita lineare dei valori del Md nelle prove di carico su piastra.
Nella costruzione di un rilevato, effettuando le verifiche strato per strato si ottengono valori ovviamente diversi in merito al modulo di deformazione determinato mediante prova di carico su piastra statica. Le indicazioni capitolari, ci dicono che partendo da un valore minimo di 20 MPa, i valori devono via via crescere in maniera lineare strato per strato in fase di costruzione dell'opera. La mia domanda è la seguente: Se al primo strato di rilevato ottengo un valore medio del Md di 40 MPa, ovviamente maggiore del minimo (20 MPa), agli strati successivi devo basare la mia crescita lineare partendo dai 40 Mpa? oppure posso accettare un valore inferiore ad esempio 20MPa?
La mia interpretazione è che se parto da un valore medio al primo strato di 40 MPa, devo improntare la linearità della crescita partendo da questo valore e devo ritenere anomalo un risultato inferiore.
Ringrazio chiunque vorrà confrontarsi sull'argomento.
Buona serata.
 
Indietro
Top