Dubbi su certificato di idoneità statica edificio in muratura esistente

Jessica

Member
Messaggi
17
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
0-1
Regione
  1. Calabria
CAD/BIM
  1. Altro Sw
Soft. strutture
  1. EdiLus
Salve,
ho dei dubbi che vi chiedo di dissipare: dovrei fare una Segnalazione certificata di Agibilità per un'unità immobiliare facente parte di un edificio esistente (a 3 piani) in muratura ordinaria realizzato con regolare "nulla osta per esecuzione dei lavori" nel 1977, in buonissime condizioni e che non presenta lesioni di alcun tipo. La documentazione è incompleta in quanto manca il certificato di idoneità statica.
Sono alle prime armi e personalmente non ho mai redatto un certificato di idoneità statica, ma me ne sono passati tanti tra le mani dutante il periodo di praticantato e vorrei sapere:
1) Posso fare io il certificato di idoneità statica anche se farò la S.C.A. o c'è incompatibilità?
2) Ho visto CIS in cui non sono presenti prove sui materiali ed altri in cui sono presenti prove sclerometriche sui cordoli in C.A., quindi non capisco se si devono fare obbligatoriamente delle prove ed, eventualmente, quali ed in quali casi.
3) Ho visto CIS fatti a mezzo perizia giurata ed altri depositati al G.C. (ma non ricordo in quali casi sono stati fatti gli uni o gli altri), quindi non capisco qual'è l'iter da seguire nel mio caso. Si deve obbligatoriamente depositare o basta fare un CIS tramite perizia giurata ed allegarlo alla S.C.A.?
Grazie a chi chiarirà i miei dubbi
 
Indietro
Top