Fondazioni capannone alto 13 m

Project05

Member
Messaggi
8
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
10-20
Regione
  1. Sardegna
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. Sismicad
Ciao a tutti, posso capire che la richiesta possa sembrare un pó generica ma magari qualcuno si é già cimentato in qualcosa del genere: struttura alta 13 m luce 20 m telai con spaziatura di 5 m e lunghezza 50 m. Carico neve 65 daN/m^q e vento in falda 115 daN/m^q. Terreno: calcare fratturato. Se qualcuno ha giá avuto a che fare con strutture del genere, che fondazioni ha ottenuto?
 
Effettivamente la richiesta è troppo generica.
Impossibile dare una risposta sensata.
 
Ciao a tutti, posso capire che la richiesta possa sembrare un pó generica ma magari qualcuno si é già cimentato in qualcosa del genere: struttura alta 13 m luce 20 m telai con spaziatura di 5 m e lunghezza 50 m. Carico neve 65 daN/m^q e vento in falda 115 daN/m^q. Terreno: calcare fratturato. Se qualcuno ha giá avuto a che fare con strutture del genere, che fondazioni ha ottenuto?
Pensavi di farle su pali?
 
no niente pali, su quel terreno poi...in ogni caso ho specificato se qualcuno avesse avuto a che fare con strutture analoghe
 
Ho cercato qualcosa di simile nei miei lavori.
Ho trovato questo galoppatoio per cavalli largo appena 12 m.
Non è paragonabile ma te lo mando lo stesso.
Ciao
Capannone.jpg


Ipporonco.jpg
 
costruito in Argentina, provincia del Chubùt (Patagonia) : denominata "fabbrica del vento"
 

Allegati

  • 01 Chubut Ar.PDF
    712 KB · Visualizzazioni: 12
  • 02 Chubut Ar.JPG
    02 Chubut Ar.JPG
    1.009 KB · Visualizzazioni: 12
  • 03 Chubut Ar.pdf
    502,4 KB · Visualizzazioni: 5
  • 04 Chubut Ar.JPG
    04 Chubut Ar.JPG
    1 MB · Visualizzazioni: 12
  • 05 Chubut Ar.JPG
    05 Chubut Ar.JPG
    1 MB · Visualizzazioni: 12
  • 06 Chubut Ar.JPG
    06 Chubut Ar.JPG
    1 MB · Visualizzazioni: 11
Praticamente l'unica mia esperienza con le strutture metalliche: maneggio coperto (io ho progettato le fondazioni su pali):
1697206843999.png
Campata da 28x6 m
100_0445.jpg
 
ma il capannone in acciaio non viene fatto apposta per evitare le fondazioni su pali (realizzando invece fondazioni a T rovescio) ? Anche in zona sismica (mia esperienza in prov. Avellino zona terremoto 1980)
 
Normalmente si.
Qui però eravamo su area alluvionale, praticamente una palude...
Aggiungi il rischio di liquefazione del terreno e capisci la scelta progettuale: di fatto una palafitta!
 
Quando mi è capitato di fare plinti con un numero dispari di micropali/pali mi hanno sempre chiesto plinti quadrati perchè più veloci da realizzare anche se il peso di acciaio e calcestruzzo sarebbe stato maggiore
 
Quando mi è capitato di fare plinti con un numero dispari di micropali/pali mi hanno sempre chiesto plinti quadrati perchè più veloci da realizzare anche se il peso di acciaio e calcestruzzo sarebbe stato maggiore
Ovviamente dipende dall'impresa e dalle capacità dei carpentieri... In questo caso ero stato fortunato.
Con carpentieri capaci il risparmio è importante: nessuna perdita di tempo nella preparazione del cassero, minor tempo nella predisposizione delle armature, risparmio di acciaio e cls...
 
Ovviamente dipende dall'impresa e dalle capacità dei carpentieri... In questo caso ero stato fortunato.
Con carpentieri capaci il risparmio è importante: nessuna perdita di tempo nella preparazione del cassero, minor tempo nella predisposizione delle armature, risparmio di acciaio e cls...
Stavo per scrivere la stessa cosa.
Primi anni 2000, studio con impresa collegata: 3 pali erano sempre con plinto triangolare per indicazione del capo (che discriminava pure su quali operai demandare a fare casseri e gabbie).
 
Indietro
Top