Incendio

MIKY

Nuovo iscritto
Messaggi
4
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
5-10
Regione
  1. Lombardia
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. EdiLus
Buongiorno, è la prima volta che scrivo e mi trovo davanti ad una situazione un po' particolare, a causa di un incendio mi trovo davanti a questa situazione... i vigili del fuoco hanno dichiarato al momento non utilizzabile la camera al piano di sopra, che è occupata da un ragazzo autistico, nella quale ha chiuso il suo mondo, cosa mi consigliate per un intervento veloce e non troppo invasivo.
Al momento la parte lesionata risultano essere 7/8 pignatte

Grazie mille
WhatsApp Image 2023-05-24 at 10.05.59.jpeg
 
Il problema e' capire se l'incendio abbia interessato-lesionato altre parti.

Una volta appurato che l'incendio ha danneggiato la sola fila di pignatte nella foto, basterebbe rimuovere quella fila (verificando allo sfondellamento eventualmente tutto il solaio).

Per precauzione due puntelli pero' li metterei...
 
Personalmente e per esperienza direi due cose:
- se i travetti sono in precompresso allora il solaio è sicuramente da rifare (per carità, c'è sempre la possibilità di fare una prova di carico seria ma che rischierebbe comunque di diventare una prova a rottura e sempre che si posa accedere al piano superiore)
- se i travetti sono in semplice armatura lenta (possibile se la luce del solaio è piccola ma non ci conterei troppo) va verificata l'integrità dell'armatura.
Sarebbe comunque utile sapere a quale temperatura si è arrivati durante l'incendio e se c'è stato flash-over. In via semplificata il cls si considera ammalorato se raggiunge la temperatura di 500°.
 
Personalmente e per esperienza direi due cose:
- se i travetti sono in precompresso allora il solaio è sicuramente da rifare (per carità, c'è sempre la possibilità di fare una prova di carico seria ma che rischierebbe comunque di diventare una prova a rottura e sempre che si posa accedere al piano superiore)
- se i travetti sono in semplice armatura lenta (possibile se la luce del solaio è piccola ma non ci conterei troppo) va verificata l'integrità dell'armatura.
Sarebbe comunque utile sapere a quale temperatura si è arrivati durante l'incendio e se c'è stato flash-over. In via semplificata il cls si considera ammalorato se raggiunge la temperatura di 500°.
sottoscrivo
 
Indietro
Top