Neve e accidentale

el ingeniero

Well-known member
Messaggi
282
Anni esperienza
10-20
Regione
  1. Abruzzo
CAD/BIM
  1. Autocad
  2. Altro Sw
Soft. strutture
  1. CDS WIN
Nella combinazione SLU, se considero l'accidentale ad esempio su una copertura o ballatio come Qk1 (quindi da moltiplicarsi per 1,5 e coefficiente di combinazione unitario) devo considerare anche la neve come Qk2 (da moltiplicare per 1,5 ma con coefficiente di combinazione 0,5)?
Io ho sempre considerato questa situazione, tra l'altro il CDS mi conferma questa interpretazione quando genera le combinazioni.
Qualche collega non la pensa come me dicendo che neve e accidentale sono alternative. Secondo me forse si può immaginare il caso pratico del ballatoio pieno di neve che non ospiterà tutta la folla, ma se la tabella fornisce quei coefficienti è giusto riportarsi al caso pratico?
 
Sono d'accordo con te: accidentale da folla + neve (con coefficiente 0.5). In alternativa neve + accidentale ridotto (con coefficiente da norma a seconda della categoria).
 
Purtroppo non é la prima volta che mi impongono queste interpretazioni. Potrei anche capirlo nel caso dei ballatoi, ma sulle comperture perché con la neve non può esserci contemporaneo carico di manutenzione?
 
Buon giorno per me va valutato caso per caso, per esempio un solaio adibito a parcheggio la neve secondo me non dovrebbe essere considerata insieme all'accidentale massimo da parcheggio, poichè o vanno le macchine o se ha nevicato le macchine non ci vanno
 
Purtroppo non é la prima volta che mi impongono queste interpretazioni. Potrei anche capirlo nel caso dei ballatoi, ma sulle comperture perché con la neve non può esserci contemporaneo carico di manutenzione?
il carico di manutenzione è dovuto credo a possibili interventi di riparazione che sicuramete non li faccio se il tetto è pieno di neve
 
Distinguiamo:
- copertura accessibile solo per manutenzione: solo neve o, in alternativa, il carico da manutenzione (0.50 kN/mq salvo casi particolari)
- copertura accessibile, balcone, ballatoio, ...: carico accidentale da NTC + neve (ovviamente combinati)
- copertura adibita a parcheggio: da valutare caso per caso (per copertura di un supermercato probabilmente vuota in caso di nevicata; copertura di parcheggio a lungo termine probabilmente comunque utilizzata, per cui carichi combinati)

Poi ognuno interpreta come vuole, ma io sto dalla parte della ragione...
 
Trefolo perché con manutenzione escludo la neve? Se considero manutenzione Qk1 devo aggiungere anche la neve. E poi la mia manutenzione potrebbe essere necessaria con la neve presente. Comunque noto che ognuno interpreta in modo diverso. Però la tabella NTC non mi sembra dia questa possibilità, anche se dettata alle volte dal buon senso, dice di combinare e basta, a meno che non ci sia qualche circolare che mi sfugge
 
Distinguiamo:
- copertura accessibile solo per manutenzione: solo neve o, in alternativa, il carico da manutenzione (0.50 kN/mq salvo casi particolari)
- copertura accessibile, balcone, ballatoio, ...: carico accidentale da NTC + neve (ovviamente combinati)
- copertura adibita a parcheggio: da valutare caso per caso (per copertura di un supermercato probabilmente vuota in caso di nevicata; copertura di parcheggio a lungo termine probabilmente comunque utilizzata, per cui carichi combinati)

Poi ognuno interpreta come vuole, ma io sto dalla parte della ragione...
Infatti ogni caso andrebbe valutato in base alle reali condizioni d'uso
 
Trefolo perché con manutenzione escludo la neve? Se considero manutenzione Qk1 devo aggiungere anche la neve. E poi la mia manutenzione potrebbe essere necessaria con la neve presente. Comunque noto che ognuno interpreta in modo diverso. Però la tabella NTC non mi sembra dia questa possibilità, anche se dettata alle volte dal buon senso, dice di combinare e basta, a meno che non ci sia qualche circolare che mi sfugge
Semplicemente per quanto riportato nelle NTC:
1698931332279.png
Ovviamente vale per carichi da neve >= 0.50 kN/mq altrimenti diventa fondamentale il carico da manutenzione.
 
Semplicemente per quanto riportato nelle NTC:
Visualizza allegato 1362
Ovviamente vale per carichi da neve >= 0.50 kN/mq altrimenti diventa fondamentale il carico da manutenzione.
bisogna porre attenzione anche a carichi da neve più bassi considerando la combinazione H+0.5xN che potrebbe essere maggiore della N+0xH.. per esempio nella provincia di Mantova dove la neve in copertura vale 0,80 KN/mq la combinazione più gravosa è 0.50+0.5*0.80=0.90 KN/mq
 
Semplicemente per quanto riportato nelle NTC:
Visualizza allegato 1362
Ovviamente vale per carichi da neve >= 0.50 kN/mq altrimenti diventa fondamentale il carico da manutenzione.
Mi autocorreggo: volevo dire esattamente quanto riportato da DEMA72 ma nella fretta ho dimenticato un pezzo di risposta.
Quindi, ricapitolando:
Neve + 0.00 x manutenzione
0.5 x Neve + Manutenzione (ovviamente considerando di essere al di sotto dei 1000 m slm, altrimenti 0.7 al posto di 0.5)
 
Semplicemente per quanto riportato nelle NTC:
Visualizza allegato 1362
Ovviamente vale per carichi da neve >= 0.50 kN/mq altrimenti diventa fondamentale il carico da manutenzione.
Siccome ho notato che vengono escluse sempre determinate situazioni a priori, proprio per questo ho fatto quell'appunto. E' giusto escludere la manutenzione se non è la dominante, ma se lo è va considerata e aggiungere la neve ridotta. Comunque io considero sempre tutte le situazioni proprio per evitare richieste di integrazioni del tipo "perchè non hai considerato il vento o il carico termico?" le inserisco e basta anche se non dimensionanti.
 
Ora torniamo alla mia domanda: sembra siamo tutti d'accordo che ci può essere manutenzione in copertura con la neve presente.
Perchè però a priori molti escludono l'accidentale del ballatoio o similare contemporaneo alla neve?
Per "considerazioni pratiche" (perchè non mi sembra la tabella NTC consenta una deroga)?
Allora se voglio escludere a priori "per considerazioni pratiche" quella verifica imposta dalle NTC dovrei mettere un bel cartello che vieti ai condomini di uscire con tutte le famiglie a giocare a palla di neve quando il terrazzo condominiale è pieno di neve.
 
Ora torniamo alla mia domanda: sembra siamo tutti d'accordo che ci può essere manutenzione in copertura con la neve presente.
Perchè però a priori molti escludono l'accidentale del ballatoio o similare contemporaneo alla neve?
Per "considerazioni pratiche" (perchè non mi sembra la tabella NTC consenta una deroga)?
Allora se voglio escludere a priori "per considerazioni pratiche" quella verifica imposta dalle NTC dovrei mettere un bel cartello che vieti ai condomini di uscire con tutte le famiglie a giocare a palla di neve quando il terrazzo condominiale è pieno di neve.
Assolutamente d'accordo!
 
Ora torniamo alla mia domanda: sembra siamo tutti d'accordo che ci può essere manutenzione in copertura con la neve presente.
Perchè però a priori molti escludono l'accidentale del ballatoio o similare contemporaneo alla neve?
Per "considerazioni pratiche" (perchè non mi sembra la tabella NTC consenta una deroga)?
Allora se voglio escludere a priori "per considerazioni pratiche" quella verifica imposta dalle NTC dovrei mettere un bel cartello che vieti ai condomini di uscire con tutte le famiglie a giocare a palla di neve quando il terrazzo condominiale è pieno di neve.
Nell'Eurocodice 1 quando parla dei carichi di copertura dice che non bisognerebbe considerare i carichi variabili insieme alla neve; io ritengo che bisogna sempre usare il buon senso ma questa è una mia considerazione:
se ho un carico neve di 120 daN/mq che equivale a circa 1 mt di neve, difficilmente ci saranno i 400 daN/mq della folla compatta.
Se uno li considera entrambi non sbaglia di certo però facendo qualche considerazione in più forse si può considerare un carico minore. A me capita a volte di avere dei terrazzi a quote inferiori rispetto a quelle della copertura; in questi casi la neve va considerata con l'accumulo e quindi dovrei considerare il carico variabile di folla compatta e la neve con accumulo? io faccio le mie considerazioni e considero il maggiore dei 2 carichi
 
Ultima modifica:
3.3.2 Prescrizioni aggiuntive per edifici
(1) Sulle coperture, i sovraccarichi ed i carichi da neve o le azioni del vento non
dovrebbero essere applicati tutti simultaneamente
 
DEMA72 questo è già un punto interessante anche se "dovrebbero" e non "devono" e poi solo "edifici"...ma è già qualcosa, peccat non l'abbiano riportato nelle NTC
 
Ultima modifica:
Indietro
Top