Nuova piscina

jamba

Nuovo iscritto
Messaggi
4
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
10-20
Regione
  1. Lombardia
CAD/BIM
  1. Allplan
Soft. strutture
  1. Nessuno
Buongiorno a tutti,
sto seguendo la riqualificazione globale di un edificio condominiale. Un dei condomini vorrebbe realizzare anche una piscina. La zona maggiormente esposta al sole è purtroppo in corrispondenza dei box. Ho dato un occhiata la progetto delle strutture (edificio del 2006). In quella zona è presente un solaio predalles da 30 cm e trovo come indicazione: solaio H=30 (4+22+5) (p.p + 1.200 kg/mq) (1000+200). nella relazione di calcolo nell'analisi dei carichi vedo che l'ing. ha considerato che la terra pesi 1800kg/mc.
Chiaramente servirà la consulenza di uno strutturista ma in linea di massima volevo dargli una risposta. Chiaramente lo strato di terra sarà rimossa e si pensava di posare una piscina con un altezza di 1,20 (1200 Kg/mq?) Quindi avrei 600 Kg/mq (1800-1200) di margine (persone che nuotano?). E' corretto?
 
Per la precisione 1800 kg/m3 è il peso specifico del terreno.
Ma, sicuramente, il progettista non ha considerato un riporto di terra di 1 metro, ma di 50 cm o poco più.
Quindi il peso utile è 1000 kg/m2 per la terra e di 200 kg/m2 per le persone (oltre al peso proprio).
L'acqua pesa 1000 kg/mc, quindi la piscina non deve essere alta più di 1 m (peso 1000 kg/m2).
Occorre, però anche considerare il peso proprio della piscina stessa che, sicuramente ha bisogno di un fondo e delle pareti. Il peso di questo fondo, va tolto dai 1000 kg/m2.
In conclusione, penso, che il progetto sia fattibile, ma la piscina non potrà essere più alta di 70-80 cm.
Occorre un ingegnere che faccia bene i conti e, magari, faccia togliere un pò di terra dai bordi della piscina in modo da incrementare la capacità portante della soletta.
In alternativa si potrebbe rinforzare la soletta.
Ciao.
 
Per la precisione 1800 kg/m3 è il peso specifico del terreno.
Ma, sicuramente, il progettista non ha considerato un riporto di terra di 1 metro, ma di 50 cm o poco più.
Quindi il peso utile è 1000 kg/m2 per la terra e di 200 kg/m2 per le persone (oltre al peso proprio).
L'acqua pesa 1000 kg/mc, quindi la piscina non deve essere alta più di 1 m (peso 1000 kg/m2).
Occorre, però anche considerare il peso proprio della piscina stessa che, sicuramente ha bisogno di un fondo e delle pareti. Il peso di questo fondo, va tolto dai 1000 kg/m2.
In conclusione, penso, che il progetto sia fattibile, ma la piscina non potrà essere più alta di 70-80 cm.
Occorre un ingegnere che faccia bene i conti e, magari, faccia togliere un pò di terra dai bordi della piscina in modo da incrementare la capacità portante della soletta.
In alternativa si potrebbe rinforzare la soletta.
Ciao.
mille grazie per la risposta. il rinforzo della soletta potrebbe anche essere un idea. Devono già rifare le guaine, se rientrasse nel sismabonus...
 
Indietro
Top