Organizzazione delle commesse

Ale321

Well-known member
Messaggi
799
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
2-5
Regione
  1. Piemonte
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. Travilog
Ciao,
non avendo mai lavorato in uno studio di progettazione, tra le tante cose, non so come creare e gestire le commesse.

Come nominate la cartella di un lavoro ad esempio acquisito ora?
Pensavo di nominare la cartella del lavoro 230604 (Anno - Mese - giorno)...alcuni colleghi invece la nominano in base al committente, ecc...

Voi come fate?

Grazie
 
Ciao,
non avendo mai lavorato in uno studio di progettazione, tra le tante cose, non so come creare e gestire le commesse.

Come nominate la cartella di un lavoro ad esempio acquisito ora?
Pensavo di nominare la cartella del lavoro 230604 (Anno - Mese - giorno)...alcuni colleghi invece la nominano in base al committente, ecc...

Voi come fate?

Grazie
è na cosa iper soggettiva. io mi faccio la commessa per data come hai indicato tu(in modo da poter ordinare), poi una lettera (o piú di una se il lavoro tocca più ambiti)che indica il tipo di lavoro (ponti, edifici, geotecnica, termica ecc), underscore, nome del cliente/lavoro da fare (MarioRossiCapannone, oppure viadottoA14).

poi dentro divido in

00_DesignBasis (tutte le ipotesi di progetto. i vincoli, i carichi ecc)

01_DRW(disegni. con sottocartelle 01_00_CAD, 01_01_bim, 01_02_skp ecc)

02_MOD (modelli di calcolo. con sottocartelle per fem, excel, geotecnica, vcaslu, ancoraggi ecc ecc)

03_MAT (tutto il materiale informativo, schede tecniche, relazioni simili trovate in giro, dispense e roba utile per il progetto, oltre a scansioni di scketch e appunti manuali)

04_DOC (tutte le relazioni. i verbali di cantiere. accettazione materiali, il timesheet di commessa e compagnia briscola)

05_COM (in e out. ogni sottocartella ha la sua data con l'argomento e salvato dentro le mail e gli allegati. si è tedioso visto che uso già i tag su Thunderbird ma.... son per la ridondanza)

06_CONS (sottocartelle con i pacchetti di consegna)


ripeto, ogni uno si fa il suo albero e la sua gestione. così facendo mi son fatto il mio albero con dentro anche i vari modelli per i vari file. quindi quando parte una commessa copio la cartella "commessa base " e dentro ho tutto. possibile che certe cartelle rimangano vuote (magari le cartelle sulla geotecnica se si tratta di un pezzo meccanico di un tornio per esempio) ma so sempre dove è la roba e soprattutto essendo sempre uguale l'albero cartelle puoi farti degli script per salvare i backup sul Nas e archiviare le commesse evase una volta emessa fattura e soprattutto incamerato il pagamento
 
Ciao,
non avendo mai lavorato in uno studio di progettazione, tra le tante cose, non so come creare e gestire le commesse.

Come nominate la cartella di un lavoro ad esempio acquisito ora?
Pensavo di nominare la cartella del lavoro 230604 (Anno - Mese - giorno)...alcuni colleghi invece la nominano in base al committente, ecc...

Voi come fate?

Grazie
Ciao
Nello studio in cui lavoro, ogni commessa è identificata da un numero progressivo a cui segue il titolo del progetto, che molte volte è composto da nome committente e luogo dell’intervento. Poi abbiamo uno schema di sottocartelle strutturato e predefinito in modo che si sappia dove stanno i vari files ( anche perché su ogni commessa ci lavora sempre più di una persona)
 
si tratta di argomenti che sono trattati nei libri sulla gestione della qualità (ISO 9000 ecc.) negli studi professionali;
tempo fa ne comprai alcuni e li studiai ma poi non ho mai applicato quelle cose;
io uso il nome del committente sulla cartella principale, eventualmente con altre sottocartelle con il tipo di lavoro, se si tratta di lavori diversi, anche se, da qualche parte lessi che questo modo di fare poteva violare la privacy perché una persona che accede nello studio mentre si sta consultando una pratica di un altro, questa persona potrebbe venire a conoscenza almeno del nome di altri clienti; cosa per me alquanto stramba nel caso del nostro lavoro che però è utilizzata ad esempio in certi ambiti medici (ad es. molti psicologi hanno doppi ingressi in modo che clienti diversi non possano incontrarsi)
 
Ciao e grazie a tutti.
Trovo che "procedurando" le attivita' di studio si lavori meglio e per tal motivo avere una "procedura" anche sull'organizzazione delle cartelle delle commesse sia una cosa giusta... io ho sempre navigato a vista lavorando male.

MAu nel tuo studio come sono organizzate le sottocartelle? Cosi potrei prendere spunto dalle tue info e da quelle di Scarparo e abbozzare le mie....

Pasquale conosco un po il sistema di gestione qualita' per le imprese e a mio parere e' una perdita di tempo inutile, spero che quella per gli studi non sia cosi'
 
Ciao e grazie a tutti.
Trovo che "procedurando" le attivita' di studio si lavori meglio e per tal motivo avere una "procedura" anche sull'organizzazione delle cartelle delle commesse sia una cosa giusta... io ho sempre navigato a vista lavorando male.

MAu nel tuo studio come sono organizzate le sottocartelle? Cosi potrei prendere spunto dalle tue info e da quelle di Scarparo e abbozzare le mie....

Pasquale conosco un po il sistema di gestione qualita' per le imprese e a mio parere e' una perdita di tempo inutile, spero che quella per gli studi non sia cosi'
Ciao Ale321
All’interno della cartella della commessa le sottocartelle le organizziamo in questo modo:
- CONSEGNA: ci mettiamo tutte le consegne che facciamo, ognuna in una sua sottocartella
- DATI: ci mettiamo tutti i dati di base che usiamo per la progettazione come dati forniti dal committente, cartografia varia, cartigli, la corrispondenza, ecc…
- PROGETTO: al suo interno mettiamo ulteriori sottocartelle, una per ogni revisione. Al loro interno ci sono altre tre sottocartelle: “Calcoli” in cui mettiamo tutti i calcoli che eseguiamo (modelli di calcolo, fogli excel, …), “Relazioni” in cui mettiamo tutte le relazioni che produciamo e “Tavole” in cui ci sono tutti i dwg delle tavole.
Ti consiglio vivamente di spendere un attimo di tempo per crearti una gestione organizzata delle commesse; in questo modo saprai sempre dove si trovano i file che ti occorrono soprattutto se se devi cercare qualcosa in una commessa su cui non ci lavori più da tempo.
 
è na cosa iper soggettiva. io mi faccio la commessa per data come hai indicato tu(in modo da poter ordinare), poi una lettera (o piú di una se il lavoro tocca più ambiti)che indica il tipo di lavoro (ponti, edifici, geotecnica, termica ecc), underscore, nome del cliente/lavoro da fare (MarioRossiCapannone, oppure viadottoA14).

poi dentro divido in

00_DesignBasis (tutte le ipotesi di progetto. i vincoli, i carichi ecc)

01_DRW(disegni. con sottocartelle 01_00_CAD, 01_01_bim, 01_02_skp ecc)

02_MOD (modelli di calcolo. con sottocartelle per fem, excel, geotecnica, vcaslu, ancoraggi ecc ecc)

03_MAT (tutto il materiale informativo, schede tecniche, relazioni simili trovate in giro, dispense e roba utile per il progetto, oltre a scansioni di scketch e appunti manuali)

04_DOC (tutte le relazioni. i verbali di cantiere. accettazione materiali, il timesheet di commessa e compagnia briscola)

05_COM (in e out. ogni sottocartella ha la sua data con l'argomento e salvato dentro le mail e gli allegati. si è tedioso visto che uso già i tag su Thunderbird ma.... son per la ridondanza)

06_CONS (sottocartelle con i pacchetti di consegna)


ripeto, ogni uno si fa il suo albero e la sua gestione. così facendo mi son fatto il mio albero con dentro anche i vari modelli per i vari file. quindi quando parte una commessa copio la cartella "commessa base " e dentro ho tutto. possibile che certe cartelle rimangano vuote (magari le cartelle sulla geotecnica se si tratta di un pezzo meccanico di un tornio per esempio) ma so sempre dove è la roba e soprattutto essendo sempre uguale l'albero cartelle puoi farti degli script per salvare i backup sul Nas e archiviare le commesse evase una volta emessa fattura e soprattutto incamerato il pagamento
.. ritorno su un vecchio post perché ho un po' di tempo libero e vorrei provare ad organizzare la "commessa"
Se ho ben capito all'interno delle cartelle inserisci i vari modelli per i vari file... di cosa si tratta?
Mi fai un esempio che al momento non me ne viene in mente nessuno :(

grazie
 
ciao la cartella modelli ho di solito queste sottocartelle

excel
1camp
travecont
femMidas
femAedes
plaxis
geoCaliffo
anchor (per tasselli Hilti/Fisher/wurt ecc)

e aggiungo varie cartelle se ho altri file di altre tipologie di modelli.

forse sto capendo male la domanda io non so se è quello che stai chiedendo
 
ciao la cartella modelli ho di solito queste sottocartelle

excel
1camp
travecont
femMidas
femAedes
plaxis
geoCaliffo
anchor (per tasselli Hilti/Fisher/wurt ecc)

e aggiungo varie cartelle se ho altri file di altre tipologie di modelli.

forse sto capendo male la domanda io non so se è quello che stai chiedendo
... pensavo a modelli word o excel di base, non per il calcolo strutturale, ma per la gestione base delle commesse da utilizzare come base per tutte le commesse... ho inteso male io
 
... pensavo a modelli word o excel di base, non per il calcolo strutturale, ma per la gestione base delle commesse da utilizzare come base per tutte le commesse... ho inteso male io
se leggi su ho scritto "modelli di calcolo"
 
Indietro
Top