Problema con verifica sismica

flynight90

Well-known member
Messaggi
69
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
2-5
Regione
  1. Campania
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. Pro_sap
Buonasera a tutti, al lancio del calcolo e alla verifica degli elementi mi esce il messaggio di errore contenuto nell'immagine. Non capisco però dove sia il problema, in quanto non mi segnala nessun elemento in rosso. Utilizzo fatanext come software di calcolo.
 

Allegati

  • Cattura2.PNG
    Cattura2.PNG
    139,5 KB · Visualizzazioni: 30
Si legge: "solai o piastre non sono su piani orizzontali".
In genere, nei software di calcolo l'elemento solaio è una superficie che serve a ripartire i carichi distribuiti sulle aste sottostanti. Se queste aste non sono sullo stesso piano, oppure se il contorno è aperto, il programma non riesce a ripartire il carico.
Quasi sicuramente il problema sta lì.
Ciao
 
Non conoscendo il software si può solo provare a indovinare: secondo me il software ti sta solo dando un warning perchè hai definito un impalcato rigido (ossia un vincolo cinematico) su piani inclinati e questo significa far nascere azioni parassite non corrette.
Ma sono solo ipotesi e chiacchiere, conviene chiedere all'assistenza.
 
Non conoscendo il software si può solo provare a indovinare: secondo me il software ti sta solo dando un warning perchè hai definito un impalcato rigido (ossia un vincolo cinematico) su piani inclinati e questo significa far nascere azioni parassite non corrette.
Ma sono solo ipotesi e chiacchiere, conviene chiedere all'assistenza.
Ne approfitto per porre un quesito che, secondo me, non ha mai trovato una risposta certa.

Le condizioni per poter considerare un solaio infinitamente rigido o meno nel proprio piano sono stabilite nel § 7.2.6 delle NTC 2018, il quale riporta testualmente: "Gli orizzontamenti possono essere considerati infinitamente rigidi nel loro piano, a condizione che siano realizzati in cemento armato, oppure in latero-cemento con soletta in c.a. di almeno 40 mm di spessore, o in struttura mista con soletta in cemento armato di almeno 50 mm di spessore collegata da connettori a taglio opportunamente dimensionati agli elementi strutturali in acciaio o in legno e purché le aperture presenti non ne riducano significativamente la rigidezza.".

La domanda è: queste considerazioni restano valide anche nei solai inclinati? La norma non sembra specificarlo. In caso positivo, perchè le azioni parassite le definisci "non corrette"?​
 
Indietro
Top