quanto tempo per disarmare?

Carlo2

Well-known member
Messaggi
111
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
2-5
Regione
  1. Calabria
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. IperSpace
dopo quanto tempo fate disarmare le travi??? e i pilastri??? e i muri di sostegno?
 
Aggiungo una cosa (giusto come provocazione per "quelli che ben pensano" (cit.): negli stabilimenti di prefabbricazione (sia per elementi in armatura lenta che precompressi, o meglio ad armatura pretesa) si "scassera" dopo 8/12 ore dal getto.
Però:
- il cls utilizzato ha una formula specifica per ogni elemento prodotto, la miscelazione avviene in un mescolatore con controllo computerizzato delle quantità (per esempio la quantità d'acqua immessa è in funzione dell'umidità degli inerti), vengono aggiunti additivi appositi;
- su ogni scheda di produzione è riportato il valore di Rckj (ovvero la resistenza minima che deve avere raggiunto il cls allo scassero);
- vengono preparati cubetti appositi che vengono lasciati maturare nelle stesse condizioni dell'elemento (in genere vengono posti sotto la pista) e che vengono "rotti" prima di procedere;
- con le temperature di questi giorni viene fatta una maturazione a vapore.
In pratica, per un elemento prefabbricato con classe di cls C50/60, lo scassero può avvenire normalmente raggiunta una Rckj di 35 MPa ma in alcuni casi (soprattutto per elementi con sezione particolare, per esempio tegoli TT e tegoli alari) si può arrivare tranquillamente a valori di Rckj pari o superiori a 45 Mpa (valori raggiunti, come detto sopra, dopo poco più di 8 ore dal getto).
Ovviamente per strutture gettate in opera, a meno di controlli e condizioni particolari, è impensabile rispettare queste tempistiche.
 
Indietro
Top