Ristrutturazione scuola, barriere architettoniche, ascensore

DDD

Well-known member
Messaggi
97
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
oltre 20
Regione
  1. Molise
CAD/BIM
  1. Autocad
  2. Edificius
Soft. strutture
  1. EdiLus
  2. IperSpace
  3. MasterSap
una scuola dovrà essere adeguata strutturalmente pertanto sarà oggetto di una ristrutturazione "pesante".
dal punto di vista architettonico è obbligatorio prevedere l'abbattimento delle barriere architettoniche?
mi spiego meglio.. allo stato attuale il piano seminterrato e il piano terra sono accessibili ai portatori di handicap mentre il primo piano no.
Adesso che si realizzeranno i lavori di adeguamento strutturale e messa an orma impiantistica sono obbligato a rendere fruibile ai portatori di handicap anche il primo piano, in pratica sono obbligato all'installazione di un'ascensore oppure no?
grazie
 
Credo dovresti rifarti al DPR 503/1996, in particolare all'Art. 23:

Titolo V

EDILIZIA SCOLASTICA

Art. 23.

Edifici scolastici

1. Gli edifici delle istituzioni prescolastiche, scolastiche, comprese le università e delle altre istituzioni di interesse sociale nel settore della scuola devono assicurare la loro utilizzazione anche da parte di studenti non deambulanti o con difficoltà. di deambulazione.

2. Le strutture interne devono avere le caratteristiche di cui agli articoli 7, 15, e 17, le strutture esterne quelle di cui all'art. 10.

3. L'arredamento, i sussidi didattici e le attrezzature necessarie per assicurare lo svolgimento delle attività didattiche devono avere caratteristiche particolari per ogni caso di invalidità (banchi, sedie, macchine da scrivere, materiale Braille, spogliatoi, ecc.).

4. Nel caso di edifici scolastici a più piani senza ascensore, la classe frequentata da un alunno non deambulante deve essere situata in un'aula al pianterreno raggiungibile mediante un percorso continuo orizzontale o raccordato con rampe.
 
perfetto.. .era quello che mi serviva...grazie
 
sulle barriere architettoniche è molto utile il sito
vedi sezione "norme" (hanno il solo difetto che ad esempio gli schemi grafici dei regolamenti, es. il dpr sulla legge 13/89, non vi sono riportati)
 
una scuola dovrà essere adeguata strutturalmente pertanto sarà oggetto di una ristrutturazione "pesante".
dal punto di vista architettonico è obbligatorio prevedere l'abbattimento delle barriere architettoniche?
mi spiego meglio.. allo stato attuale il piano seminterrato e il piano terra sono accessibili ai portatori di handicap mentre il primo piano no.
Adesso che si realizzeranno i lavori di adeguamento strutturale e messa an orma impiantistica sono obbligato a rendere fruibile ai portatori di handicap anche il primo piano, in pratica sono obbligato all'installazione di un'ascensore oppure no?
grazie
una domanda un po' fuori tema...
ma il quale fase la progettaz. strutturale "pesante" dovra' essere presentata in Regione per avere il nulla osta alla realizzazione?
Se la stazione appaltante e' il comune, la fattibilita', il definitivo ed eventualmente l'esecutivo dovranno essere approvati dal comune ma quando e chi consegna il progetto in regione?

grazie
 
Indietro
Top