Sovraccarico uffici e archivi

DDD

Well-known member
Messaggi
97
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
oltre 20
Regione
  1. Molise
CAD/BIM
  1. Autocad
  2. Edificius
Soft. strutture
  1. EdiLus
  2. IperSpace
  3. MasterSap
ho due domande relative ai sovraccarichi
PRIMA DOMANDA
per l'ufficio aperto al pubblico secondo le ntc bisogna considerare un sovraccarico q=3.00 kN/mq
per un ufficio NON aperto al pubblico q=2.00 kN/mq
ma che significa aperto al pubblico e non aperto al pubblico?
se parliamo di un ufficio pubblico (ad esempio un ufficio comunale) non è sempre aperto al pubblico?

SECONDA DOMANDA
sempre nel caso di ufficio pubblico ((ad esempio un ufficio comunale) che sovraccarico considerare per i locali destinati ad archivio?
dalle NTC sembrerebbe q>=6.00 kN/mq....... non sembra esagerato?
 
ho due domande relative ai sovraccarichi
PRIMA DOMANDA
per l'ufficio aperto al pubblico secondo le ntc bisogna considerare un sovraccarico q=3.00 kN/mq
per un ufficio NON aperto al pubblico q=2.00 kN/mq
ma che significa aperto al pubblico e non aperto al pubblico?
se parliamo di un ufficio pubblico (ad esempio un ufficio comunale) non è sempre aperto al pubblico?

SECONDA DOMANDA
sempre nel caso di ufficio pubblico ((ad esempio un ufficio comunale) che sovraccarico considerare per i locali destinati ad archivio?
dalle NTC sembrerebbe q>=6.00 kN/mq....... non sembra esagerato?
Ufficio non aperto al pubblico può essere, ad esempio, lo studio di progettazione di una ditta di costruzioni, nel quale non è previsto l'accesso di persone esterne, che vengono ricevute magari altrove o in una zona diversa della ditta.

Il sovraccarico da NTC 2018 non è assolutamente esagerato ed è sicuramente a vantaggio di sicurezza, basti pensare al carico dovuto, ad esempio, a scaffali o interi armadi stracolmi di pratiche e incartamenti.
 
Indietro
Top