Stratigrafia copertura inclinata in legno

Sara123

Member
Messaggi
11
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
10-20
Regione
  1. Campania
CAD/BIM
  1. Autocad
Soft. strutture
  1. CDS WIN
Salve.
Devo progettare la copertura di un edificio ristrutturato con sottostante sottotetto abitabile.
Il tetto è a falde inclinate con trave di colmo in ferro e travi di falda in legno lamellare.
Ho previsto:
- perline con freno a vapore sulle lamellari;
- isolante con sovrastante telo impermeabile e traspirante;
- camera di ventilazione con morali da 60mm;
- tavolato con OSB/3 con sovrastante guaina bituminosa;
- listelli e tegole portoghesi (imposte dai piani urbanistici)
Il problema è che la pendenza è inferiore al 20% ed il committente, temendo che si possano verificare infiltrazioni, mi chiede di posizionare direttamente la guaina bituminosa sull'isolante per evitare la soluzione di continuita (cioè il taglio della guaina) al colmo necessaria per la ventilazione.
Tra l'altro le tegole portoghesi richiedono una pendenza min. del 30%.
Qualche idea su una stratigrafia alternativa ? Condensa ?. Muffa ?
 
Scusami tanto, ma come si fa a mettere la guaina bituminosa sul pannello di isolante? Mi sfugge qualcosa?
 
Credo che questa cosa sia possibile per pannelli già predisposti così, altrimenti la vedo difficile fissare a caldo la guaina su dei pannelli che quasi sicuramente si scioglierebbero per il calore.
 
Credo che questa cosa sia possibile per pannelli già predisposti così, altrimenti la vedo difficile fissare a caldo la guaina su dei pannelli che quasi sicuramente si scioglierebbero per il calore.
Semplicemente non fissandola a caldo ma autoadesiva.
 
Salve.
Devo progettare la copertura di un edificio ristrutturato con sottostante sottotetto abitabile.
Il tetto è a falde inclinate con trave di colmo in ferro e travi di falda in legno lamellare.
Ho previsto:
- perline con freno a vapore sulle lamellari;
- isolante con sovrastante telo impermeabile e traspirante;
- camera di ventilazione con morali da 60mm;
- tavolato con OSB/3 con sovrastante guaina bituminosa;
- listelli e tegole portoghesi (imposte dai piani urbanistici)
Il problema è che la pendenza è inferiore al 20% ed il committente, temendo che si possano verificare infiltrazioni, mi chiede di posizionare direttamente la guaina bituminosa sull'isolante per evitare la soluzione di continuita (cioè il taglio della guaina) al colmo necessaria per la ventilazione.
Tra l'altro le tegole portoghesi richiedono una pendenza min. del 30%.
Qualche idea su una stratigrafia alternativa ? Condensa ?. Muffa ?
La formazione di condensa e muffa è da valutare analiticamente, non andrei a sentimento.
Considerando che stai usando lo strato di guaina potresti spingerti anche su pendenze inferiori al 20% (minimo 16%, testato).
Stratigrafie alternative ce ne sono praticamente infinite.
 
Scusami tanto, ma come si fa a mettere la guaina bituminosa sul pannello di isolante? Mi sfugge qualcosa?
Si. Scusami gastab, la guaina bituminosa, nelle intenzioni del committente, andrebbe sul pannello OSB incollata (come detto da quattropassi) che, a sua volta, è sull'isolante. La ventilazione avverrebbe al di sopra della guaina cioè immediatamente sotto le tegole. In tal modo la continuità al colmo della guaina non sarebbe interrotta.
Ora, tutti i software mi danno, con il freno a vapore (mi=2000), formazione di condensa all'interfaccia guaina-OSB (accumulata da Nov ad Apr 106 g/m2) e all'interfaccia OSB-Isolante ( accumulata in febbraio 2 g/m2). La verifica risulta comunque superata poiche le quantità sono inferiore ai limiti di legge. Ma io non mi fido troppo.
Se al posto del freno metto una barriera al vapore con resistenza al passaggio di vapore molto elevata (mi>100000) allora blocco in partenza il flusso di vapore e non si forma condensa come anche i software indicano. Anche questo però mi porta dubbi, nel senso che il vapore prodotto nella mansarda-sottotetto rimane tutto li.
 
Membrana impermeabile altamente traspirante, da posare sopra l'osb, sotto i listelli porta coppi. La camera di ventilazione dovrebbe rimanere sempre sotto l'osb, non sopra
 
Membrana impermeabile altamente traspirante, da posare sopra l'osb, sotto i listelli porta coppi. La camera di ventilazione dovrebbe rimanere sempre sotto l'osb, non sopra
Salve andreaing84. Questa configurazione, senza una guaina bituminosa come da schema riportata nel post inziale, mi appare molto rischiosa data la bassa pendenza del tetto. D'accordo sulla camera di ventilazione che deve rimanere sotto l'OSB come da schema del post inziale.
 
Indietro
Top