Travi principale trave a sbalzo

ioanche

Active member
Messaggi
28
Professione
  1. Lib. prof.
Anni esperienza
5-10
Regione
  1. Piemonte
CAD/BIM
  1. Revit
Soft. strutture
  1. Altro Sw
Buongiorno,mi trovo a dover realizzare quanto allego mi chiedevo le armature longitudinali delle travi (telai 10-22-23-14) li fareste passare sopra e sotto quelle del telaio 1 (trave principale) oppure all'interno dell'armatura logitudinale della trave telaio 1?
Considerare che i telai 10-22-23-14 sono a sbalzo dal telaio 1.
Grazie

aaaa.jpg
 
Buongiorno,mi trovo a dover realizzare quanto allego mi chiedevo le armature longitudinali delle travi (telai 10-22-23-14) li fareste passare sopra e sotto quelle del telaio 1 (trave principale) oppure all'interno dell'armatura logitudinale della trave telaio 1?
Considerare che i telai 10-22-23-14 sono a sbalzo dal telaio 1.
Grazie

Visualizza allegato 1146
Sei troppo fiducioso nelle diottrie dei diversamente giovani come me...
 
Buongiorno, una soluzione del genere con le travi ancorate nella trave principale ed a sbalzo di 3 metri con solai in laterocemento come la vedete?Grazie
 
Buongiorno, una soluzione del genere con le travi ancorate nella trave principale ed a sbalzo di 3 metri con solai in laterocemento come la vedete?Grazie
sicuramente non capisco bene io la cosa, ma non riesco a capire la geometria del problema e la richiesta sinceramente.

basta anche uno schizzo su un pezzo di carta da formaggio
 
Tento di interpretare:
- il telaio 1 in realtà indica la trave principale
- i telai 10-14-22-23 sono in realtà le travi a sbalzo (innestate sulla trave principale) che reggono il solaio in laterocemento.
Per quanto riguarda le armature dipende. Quelle più esterne hanno maggiore braccio di leva, quelle interne meno.
Partendo dl presupposto che i due sistemi di trave abbiano la stessa altezza (e siano in spessore di solaio) io farei comandare le armature della trave principale tenendo le armature delle travi secondarie interne (così che all'incastro siano confinate dai ferri perpendicolari già staffati di loro).
Il mio è però da intendersi come pensiero puramente personale...
 
Ammetto che anche io ho qualche difficoltà a comprendere per bene lo schema ma mi pare di capire che c'è il telaio principale 1 su cui si innestano le travi a sbalzo (sull'architrave del telaio). Ovviamente non avendo le misure non è possibile capire quale sia la scala del problema.
Sono poi presenti a sinistra e a destra (mi sembra di capire) due telai (ortogonali alla trave principale) che sostanzialmente hanno una funzione di ritegno torsionale.
Le due travi centrali 22 e 23 sono quelle che producono l'effettiva torsione sulla trave principale del telaio 1 (perché mi sembra di capire che la 10 e 14 proseguono).
A mio avviso la trave principale del telaio 1 dovrebbe venire dimensionata per sorreggere una bella sberla di momento torcente.
Ma non è possibile far proseguire le travi 22 e 23 per una campata per prendere l'altra trave (spero che ci sia) ed evitare la torsione da equilibrio?
Ma lo sbalzo di quanto è?
 
Ovviamente quanto detto prima è un'interpretazione personale.
Magari poi scopriamo che in punta alle travi 22 e 23 nascono dei bei pilastrini in falso... e poi altro che torsione ;)
 
Intanto grazie, non posso portarele dietro per diversi problemi anche architettonici che non posso cambiare.
La trave principale è di 85x25 le travi a mensola 70x25 l'interasse tra le travi a mensola (luce solaio) è di circa 2.5 metri.
 
Dimeticavo , lo sbalzo è di circa 2.90 m. Ovviamente sulla trave principale ho eseguito la verifica a taglio torsione dato dalla mensola.
L'armatura della mensola l'ho pensata interna a quella dellla trave principale. Grazie
 
Lo sbalzo è da 2.80, la trave principale ha una luce di circa 5 metri le travi a sbalzo sono di 2.8 m, l'interasse tra le travi a sbalzo è di 1.65 m(luce solaio in latero cemento a sbalzo). La trave principale deve reggere queste travi a sbalzo e un solaio retrostante di circa 1.4 m di luce
 
Quidi sulla trave da 85 lunga circa 5 metri scaricano le travi a sbalzo ed un solaio retrostante di circa 1.40 m di luce. Tutti i solai son il latero cemento. Non è il massimo ma questo mi consente l'architettonico.
 
Lo sbalzo è da 2.80, la trave principale ha una luce di circa 5 metri le travi a sbalzo sono di 2.8 m, l'interasse tra le travi a sbalzo è di 1.65 m(luce solaio in latero cemento a sbalzo). La trave principale deve reggere queste travi a sbalzo e un solaio retrostante di circa 1.4 m di luce
forse un dxf o un dwg dell'impalcato toglierebbe ambiguità
 
posso caricare un dwg?
non sono pratico del sito
 
carico un'immagine un pò più grande dell'impalato (struttura non dissipativa)




aaaa.jpg
 
Credo di capire che si tratti di un intervento su struttura esistente, altrimenti non mi spiego lo schema.
La mia paura sono le eccessive deformazioni e soprattutto le fessurazioni che saranno inevitabili con uno schema del genere.

1) Suggerivo di far proseguire le travi sino al telaio 2 in modo che il momento flettente degli sbalzi, sostanzialmente, si trasformerà in una coppia suddivisa tra il telaio 1 ed il 2.
Poi rinforzerai le travi del telaio 1 e del 2 con una serie di putrelle.
La continuazione delle travi potrebbe anche essere realizzata con tracce nel solaio senza dover per forza demolirlo tutto.

2) Altra soluzione è quella di non realizzare le travi 10-22-23-14- etc. etc.. ma considerare l'utilizzo di un solaio realizzato con una lastra inferiore per contenere le elevate compressioni (tipo predalles) . Per le molle saranno necessarie delle barre di lunghezza attorno ai 6m (3m per lo sbalzo e 3m nella parte interna) che richiederanno necessariamente la rimozione della cappa esistente per poi essere ricostruita (si potrebbero realizzare delle vere e proprie nervature in spessore di solaio per far passare le barre). Altrimenti, visto che tanto devi rinforzare la trave del telaio 1 con delle putrelle potresti allora provare a tenere corte le molle anche se non so bene come vincolarle alle putrelle. Si potrebbero realizzare delle tracce e poi saldare le barre ma è un disastro.
 
boh io avevo capito che fosse una nuova realizzazione, anche se adesso Legs mi ha fatto venire il dubbio...
All'inizio avevo pensato a dei mensoloni aggettanti e solaio girato, ma bisognerebbe capire bene quel disegno e cosa è possibile modificare/inserire nel progetto (a destra quel retino indica un muro in c.a.? bohhh).
 
Indietro
Top